Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Pechino 2008: il Bello dello torce

2ndbrother_2La Cina è famosa per un Grande fratello, quello della censura. Ora c’è il secondo, "il secondo fratello sulla destra". La staffetta della torcia olimpica, con tutte le sue tappe e le sue proteste nel mondo, è andata in onda a ripetizione. E lì, il secondo poliziotto da destra a vigilare in tuta azzurra sulla torcia, era lui.

Su Internet il "secondo fratello sulla destra" è un fenomeno, come segnala Andrew Cowthorne sul blog della Reuters). Le ragazze cinesi scrivono: "Sei bello e l’orgoglio della  Cina: cosa può volere di più una donna?". Sposami, ti prego! , scrivono altre nel marasma di siti e blog che parlano di lui. Sulla fiaccola di Pechino 2008 avevamo visto di tutto finora: la rabbia dei manifestanti contro i diritti e l’orgoglio dei nazionalisti cinesi. Mancava solo questo: la tradizione antica del gossip e il gusto tutto anni 200o per gossip e idoli di vario genere. La televisione fa molto. In questo caso la torcia per il presunto bello, senza nome, ha fatto il resto.

2